Agenzia del porto Bunker Vibo
  Sponsor: GSTORE 

BOLLETTINO METEO
  

Estratto sintetico: Domenica, maltempo al Sud e regioni adriatiche, venti forti. Da Lunedì via via più freddo, poi nevicherà a bassa quota.


+ Situazione, evoluzione e tendenza

+ Sabato 28 Novembre
+ Domenica 29 Novembre
+ Lunedi 30 Novembre

+ Italia Settentrionale
+ Italia Centrale
+ Italia Meridionale e Sicilia
+ Sardegna

+ Previsioni meteorologiche locali:
RomaMilanoBariBolognaCagliari
CataniaFirenzeGenovaMessinaNapoli
PadovaPalermoTorinoVeneziaVerona



 previsioni del tempo
BOLLETTINO EMESSO ALLE ORE 00:00 UTC DEL 28/11/2020
Aggiornamento delle ore 09:42

Situazione: Ciclone sempre più vicino alla Sardegna. Piogge su Piemonte e Liguria, neve sulle Alpi occidentali a 1400 metri. Intenso maltempo con nubifragi sulla Sardegna, specie orientale, e poi sulla Sicilia e sulla Calabria ionica in serata e nottata. Più asciutto altrove, ma con cielo spesso coperto. [ Copyright © EuroMETEO® 1995-2020 ]

Evoluzione: Domenica: maltempo in azione al Centro-Sud con nubifragi veloci su Sicilia, Calabria e Basilicata, piogge diffuse sulle regioni adriatiche centrali, migliora al Nord con sole salvo in Emilia Romagna centro-orientale dove pioverà. Entro sera entrano Bora e Grecale. Mari molto mossi. Lunedì: ultime note instabili su versanti adriatici centro-meridionali e al Sud peninsulare. Venti settentrionali, calo termico. [ Copyright © EuroMETEO® 1995-2020 ]

Tendenza: Martedì: mattinata asciutta e spesso soleggiata su gran parte delle regioni; entro il pomeriggio peggiora ancora una volta su gran parte del Paese. Mercoledì: irruzione invernale. Maltempo al Nordest con neve fino in pianura entro sera. Maltempo al Centro-Sud con neve in Toscana a quote collinari e sugli Appennini a 1000 e 1400 metri. [ Copyright © EuroMETEO® 1995-2020 ]

Il previsore
Antonio Sanò

Nota: Se non altrimenti specificato le previsioni formulate nel bollettino meteorologico si riferiscono alle ore 12:00 UTC dei giorni indicati.
Il bollettino viene emesso tutti i giorni feriali e se necessario aggiornato anche più volte nel corso della giornata